Muffin alla Zucca e Yogurt

E si torna a giocare. Se seguite il mio blog vi sarà sicuramente capitato di imbattervi in ricette pubblicate “per giocare”, si gioca con Re-Cake, si gioca con Sei in cucina, si gioca con lo Scambioricette della community delle Bloggalline. Ed è proprio quest’ultima l’occasione che mi porta a partecipare ad una staffetta culinaria virtuale in cui i partecipanti si impegnano a realizzare la ricetta del blog a cui sono stati abbinati, a sorpresa.

Ho così potuto conoscere il blog di Annalaura, Forchetta e pennello  in cui è stato un piacere girovagare. Ho trovato moltissime ricette nelle mie corde, dolci e salate, tradizionali e internazionali ma alla fine ho scelto dei deliziosi e invitanti Muffin alla zucca, senza burro e olio.  Siccome amo la zucca, siccome è la stagione giusta, siccome mi serviva qualcosa di diverso per fare colazione eccoli sfornati! Deliziosi, buoni davvero e molto morbidi. Restano umidi per giorni e sono così leggeri che ne potete mangiare uno in fila all’altro senza troppi sensi di colpa. La zucca è verdura, in fin dei conti, e la verdura fa bene, no? 

Muffin alla Zucca e Yogurt

Ingredienti:

  • 100 g di polpa di zucca
  • 1 uovo
  • 100 g di farina 0
  • 130 g di zucchero di canna
  • 120 g di yogurt bianco
  • 5 g di lievito in polvere
  • la punta di un cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • 1/2 cucchiaino di sale

Procedimento

  1. Cuocete la zucca e passatela al passaverdure o allo schiacciapatate, pesatene 100 g in una ciotola e aggiungete l’uovo e lo yogurt
  2. In una ciotola a parte mischiate gli ingredienti secchi, farina, lievito, bicarbonato e zucchero
  3. Aggiungete agli ingredienti secchi il composto di zucca e amalgamate con una frusta. 
  4. Completate con la cannella in polvere
  5. Disponete i pirottini di carta nell’apposita teglia e distribuite il composto, senza arrivare al bordo
  6. Infornate a 170°C in forno già caldo e cuocete per 25/30 minuti circa
  7. Sfornate e fate raffreddare i muffin fuori dallo stampo. Conservati in ina scatola di latta o in una busta di cellophane e li ritroverete morbidi anche dopo diversi giorni. 

Morbidi muffin golosi e leggeri con zucca e yogurt

Ciambelline all’arancia e latte di mandorle

Buon anno!! Sono in ritardo per farvi gli auguri? No, non credo, non è mai troppo tardi per fare gli auguri e inoltre non vengo a mani vuote. Porto queste ciambelline morbide e leggere grazie al latte di mandorle, profumate grazie all’arancia e a un pizzico di cardamomo (che potete omettere se non vi va) e invitanti grazie ad una glassa golosa. 

(altro…)

Tortine di Carote e Mandorle al Cacao

Domani è martedì grasso e io cosa vi propongo? Frittelle, bomboloni, castagnole? Dolci fritti, farciti e zuccherati? eeeeh no, troppo facile! Vado controcorrente con la ricetta di un dolce leggero perchè se adesso facciamo il pieno di calorie poi si torna alla normalità e non ci dobbiamo sentire in obbligo di privare noi e i bambini di qualcosa di dolce. Ecco allora delle merendine golose e leggere.

Tortine carote cacao (1)b

Buone e sane. Senza glutine e senza grassi ma con tanto gusto. Ho pensato a queste tortine principalmente come merenda per i bambini, da portare a scuola o per lo spuntino del pomeriggio, ma piaceranno anche ai grandi, a colazione o per spezzare la fame senza appesantire. Ci sono le carote e le mandorle, con le loro proprietà benefiche,  “nascoste” dal cacao che le rende così golose. 

(altro…)

Plumcake ai mandarini

plumcake ai mandariniQuesto è un nuovo gioco. Un gioco tra amiche blogger che decidono di scambiarsi ricette per divertimento. Questo già succede, vedi un piatto che ti stuzzica e lo riproduci e se lo pubblichi ringrazi chi l’ha ispirato. Stavolta è tutto ufficializzato e viene stabilito in partenza chi copia da chi. Facciamo tutte parte di una grande e fantastica community, Le Bloggalline, condividiamo una passione e un’amicizia virtuale che si concretizza spesso anche fuori dal web. Però siamo tante e non conosciamo tutti i blog. Da qui l’idea di Jessica di sorteggiare abbinamenti per darci modo di conoscerci meglio. Questo mese Claudia preparerà una mia ricetta mentre io ne farò (già fatta, ovviamente) una di Anna Rita.  E mentre ci conosciamo tra di noi ci divertiamo a reinterpretare il piatto di un’amica e facciamo conoscere il suo blog. Conoscete Anna on the clouds? Sicuramente sì, altrimenti cogliete quest’occasione per fare una visita da Anna Rita che non vi parla solo di cucina ma anche di natura, viaggi e lifestyle. Ho trovato le sue ricette molto interessanti, tanti tanti dolci ma anche piatti salati e cucina green. Non vi dico altro, andate a scoprirlo voi stessi.

(altro…)

Merendine di farina di riso con cuore di marmellata

 

MerenDiriso Collage

Si dice che chi non sa di cosa parlare parli del tempo. Ecco, io stavo proprio iniziando a dirvi che è tornato il caldo dopo tante belle giornate fresche e leggere. Giustamente, voi che state sulla luna, non ve ne eravate accorti, vero? Quindi spengo subito qui l’argomento e passo a parlarvi di queste deliziose merendine, morbide e golose che ben si adattano a qualsiasi ora del giorno.  Sono leggere e hanno un cuore dolce e una copertura croccante,  potete gustarle a colazione, anche pucciate, a merenda o per uno spuntino, portarle in ufficio, a scuola o ad un pic-nic. Quindi, accendiamo il forno! Cuocere dolcetti monoporzione, tipo muffin o cupcakes, oppure biscotti, non richiede tempi lunghi e ci permette di sfornare dolcezze anche d’estate.

(altro…)

Crema Tiramisù al Pistacchio

IMG_6963

Ecco un’altra preparazione in cui ho potuto usare il mascarpone che ormai faccio sempre in casa (trovate QUI la ricetta). Una crema chiamata Tiramisù proprio per la presenza di mascarpone e di uova che, non prevedendo cottura, vanno pastorizzate per garantirne la salubrità. È un procedimento che può sembrare difficile leggendo le istruzioni ma, fatto una volta, vi accorgerete che si esegue senza problemi. Ho aggiunto crema di pistacchi per avere una caratterizzazione decisa, esaltata da amaretti morbidi (pure fatti in casa, ricetta QUI) e granella di pistacchi. A me piacciono molto, sono un’altra delle nostre eccellenze italiane e danno una tonalità verde ai dolci che fa tanto primavera.

(altro…)

Muffin al Mascarpone con Pere allo Zenzero

Piccoli, deliziosi muffin, dolci per le pere leggermente profumate allo zenzero. Morbidi grazie al mascarpone usato al posto del burro. Mascarpone fatto in casa, naturalmente, di cui ho appena postato la ricetta (la trovate QUI).

IMG_7111b

Io e la nuova versione del blog non abbiamo ancora fatto amicizia. Ci stiamo studiando, con curiosità e diffidenza insieme, alla ricerca di quel punto in cui il muro è più basso e si può scavalcare senza correre rischi né fare danni. Lui sta molto sulle sue, dice di essere un libro aperto ma in realtà va interpretato e io non parlo bene la sua lingua. No, non è esattamente inglese, nel qual caso avrei qualche possibilità in più, è WordPressese e lo sto imparando sul campo.

(altro…)

Cupcake di Ricotta con Vaniglia e Cacao

 
 
Passata la Pasqua pubblico le ricette che ho preparato per quell’occasione. Arrivo alle feste affaticata dagli straordinari, preparo il pranzo, se mi ricordo faccio le foto, poi sistemo le ricette, i post e le pubblico a festeggiamenti ormai archiviati. Vi presento quindi piatti che possono ancora adattarsi a tutta la primavera, visto che non si tratta di colombe nè di torte pasqualine. Questi cupcake si adattano alla merenda dei bambini o al tè delle signore, non hanno burro ma ricotta, sono bi-gusto e non annoiano. Vi ho convinto a provarli?

(altro…)

Winter Citrus Upside-down Cake, Torta capovolta agli Agrumi

 
Re-cake 2.0 è alla
seconda tappa e propone una torta in cui agrumi e spezie fondono i loro profumi
nella leggerezza di un dolce senza burro, dalle fragranze vagamente esotiche e
dal gusto irresistibile. 
C’è un fondo di goloso caramello ad accogliere le
fette di agrumi che, una volta cotto e capovolto il dolce, faranno da decoro in superficie. C’è un impasto morbido in cui cannella e cardamomo rendono i
succhi della frutta ancora più avvolgenti, quasi inebrianti. 
La dolcezza è
“regolabile”. Gli agrumi sono tanti e basta dosare il succo di quelli dolci
come arance e mandarini con quelli più aspri come lime, limoni e pompelmi per
avere la gradazione che più ci soddisfa. Tant’è vero che ne ho fatte due. La
prima in cui prevaleva la parte amarognola del pompelmo e la seconda, che vi
propongo qui, dolce come i mandarini che ho spremuto insieme all’arancia.
Questi gli ingredienti
della mia versione, trovate l’originale sulla locandina in fondo al post.
 

(altro…)

Chiffon Muffin con Succo d’Uva e di Mandarino

Eccoci all’inizio di
un nuovo anno. Brindisi, festeggiamenti, auguri e scongiuri hanno accompagnato
alla porta il vecchio anno per accogliere il nuovo con la speranza che ci porti
qualcosa di meglio.

 

Eppure è solo un altro
giorno, una notte come ce ne sono migliaia e un giorno come ce ne sono
migliaia. Però voltiamo pagina, buttiamo un calendario per aprirne un altro,
cambiamo agenda, scriviamo un numero in più alla fine delle date. Partiamo coi
buoni propositi, facciamo  progetti di
ogni tipo, grandi e piccoli, e sospiriamo un po’ perché le attese sono sempre
piene di speranza. Ricomincia tutto da capo, come per darci un’altra
possibilità. Non l’hai fatto l’anno scorso? Beh, provaci quest’anno. Una ruota
panoramica che riparte per un nuovo giro, un gioco dell’oca che ci riporta al
“via”. L’importante è salire a bordo, entrare in gioco e non stare a guardare.
E’ un nuovo anno, non lasciamoci sfuggire quest’occasione! Con il mio primo
post datato 2015 voglio augurarvi  che sia davvero, per tutti noi, un nuovo anno e non soltanto un altro anno

 

(altro…)

CONSIGLIA Risotto al salto