Biscotti salati per l’aperitivo di Pasqua

Fingerfood | 17 marzo 2017 | By

Biscotti salati per l'aperitivo di Pasqua

Lo #scambioricette è un gioco in cui, nel gruppo Bloggalline, si viene abbinati al blog di un’altra blogger del gruppo, per sorteggio, con l’impegno di presentare una ricetta scelta fra quelle proposte nel blog in questione. Ogni mese, ma io non partecipo sempre perchè è un impegno che spesso temo di non poter rispettare. E molto interessante e ti da la possibilità di conoscere nuove blogger e nuovi blog. In questo caso Tania la conoscevo già ma non mi ero mai addentrata tra la miriade delle sue ricette. Speck and the City è ricco di ricette che fanno al caso mio, piatti che sento nelle mie corde e che avrei voglia di provare tutti. Per quello c’è voluto tempo per decidere quale ricetta replicare; mi sono persa nei suoi risotti e nei suoi piatti di pasta soprattutto, ma anche gli antipasti, i dolci, insomma tutto quanto molto interessante. 

Tornando al punto, perchè questi biscotti salati?

(altro…)

Fegatini con Albicocca alla curcuma

Fegatini con Albicocche alla curcuma

Questo è il periodo dell’anno che preferisco, quando la primavera è ancora una promessa. Le giornate iniziano ad allungarsi, le ore centrali del giorno a scaldarsi, i fioristi espongono le primule e tutto intorno è ancora solo il presagio della bella stagione che tanto aspettiamo tutti. Possiamo finalmente iniziare a pensare alla vita primaverile. A stendere i panni all’aria fresca, ad andare a lavorare in bici, a prenderci un caffè all’aperto e ad organizzare le vacanze. Anche qualche piccola scampagnata o gitarella da fare in giornata comincia ad avere connotazioni da vita “en plein-air”. Come un bel pic-nic sotto il primo sole.

A questo fanno pensare i bellissimi vasetti che ho ricevuto per partecipare al nuovo contest #ilmiopicnic Ricetta in vasetto con Le conserve della nonna in collaborazione con iFood. 50 blogger

(altro…)

Orzotto al pomodoro con Feta marinata

La ricetta è tratta da un libro che non riesco a smettere di sfogliare. Jerusalem di Yotam Ottolenghi (grande chef inglese di origine ebrea)  è molto più di un libro di cucina, forse perchè la cucina stessa è molto più del semplice cucinare cibo. Questo librone spalanca una finestra su mondi per me completamente nuovi e molto affascinanti e mi ha letteralmente catturata. Mi prende il desiderio di provare tutte le ricette, subito, di mettermi alla prova con preparazioni mai nemmeno assaggiate ma delle quali sembra quasi di sentire il profumo tanto le foto sono accattivanti, gli ingredienti intriganti e le spiegazioni chiare.

Gli ingredienti meritano un capitolo

(altro…)

Cake salato con gorgonzola, pere e noci

Il menù di Natale, a casa mia, non è in questione. Non esiste che si debba discutere su cosa preparare, che si pensi a novità da proporre per il primo o il secondo, che ci si scervelli per cercare di rinnovare le portate. Il menù rispetta le regole della tradizione. Punto. Antipasto di

(altro…)

Quiche di porri e sardine con pasta alla ricotta

quiche-porri-e-sardine-1

La più famosa è sicuramente la Quiche Lorraine, una torta salata originaria del Nord Est della Francia (la Lorena, appunto) che ha un guscio friabile di pasta brisée e un ripieno ricco, morbido e saporito di uova, panna, formaggio e

(altro…)

Babka cioccolato e nocciole

babka-2b

Non vi ho mai parlato di Re-Cake, vero? Come no??? certo, ve ne parlo una volta al mese, quasi ogni mese (insomma, ogni tanto, quando partecipo). La Babka (o IL Babka?) è la proposta per ottobre, Babka al cioccolato e noci pecan, secondo la ricetta originale, da interpretare. Io ho sostituito le noci pecan con le nocciole, lasciando invariato tutto il resto. E chi lo sostituisce il cioccolato? manco per sbaglio! come pure la glassatura al miele, che ho mantenuto insieme all’aromatizzazione proposta. Una bontà irresistibile, un profumo per tutta casa che ha riscaldato la giornata umida e piovosa in cui l’ho sfornata.

(altro…)

Insalata di Bulgur con crema di mozzarella e latte di mandorle

In realtà al bulgur in insalata potete aggiungere quasi ogni tipo di ingrediente che vi piaccia o vi ispiri, questo piatto è più un pretesto per suggerirvi un accompagnamento un po’ più originale rispetto al solito. Ho frullato una mozzarella insieme a del latte di mandorle, ispirata alla ricetta dell’Ajoblanco spagnolo, salato e pepato e ho ottenuto una crema fluida, profumata e delicata che si sposa benissimo con questa preparazione.

Questa stessa crema potete anche usarla per addensare un sugo per la pasta o un fondo per carni o verdure, al posto della panna, a me è sembrata un ‘ottima alternativa.

Per quanto riguarda il bulgur

(altro…)

Tartellette salate al cacao con Radicchio, Pere e Gorgonzola

Fingerfood | 21 maggio 2016 | By

Tartellette cacao radicchio pere gorgonzola (2)

Vi è mai capitato di invitare qualcuno a pranzo o a cena e di sentirvi dire “ok, però non cucinare”? I vostri ospiti non vogliono farvi passare l’intera giornata in cucina, vi fanno sapere che accettano l’invito per il piacere della compagnia e non per cenare a sbafo, questo lo capisco, ma io invito gente per cucinare! Non fraintendete, anche per il piacere della compagnia, ma a volte mi serve un pretesto per sperimentare, provare un dolce che per noi due sarebbe troppo, mettere in tavola qualcosa che mi metta alla prova, in poche parole, mi servono cavie!

(altro…)

Granola per colazione

Basi | 15 maggio 2016 | By

Siete abituati a mangiare cereali per colazione? Preparate una sola volta questo mix in casa e non ne comprerete più! Non siete abituati a mangiare creali e considerate la colazione di questo tipo cibo per criceti? Preparate una sola volta questo mix, magari personalizzandolo a piacere, e cambierete completamente opinione!

Dalle nostre parti si conosce forse di più il Müsli che non deve, però, essere confuso con questo preparato, di origine australiana, che si chiama Granola. È una miscela di cereali, semi, frutta secca e/o disidratata che viene avvolta da miele e resa croccante dalla breve cottura in forno. La ricetta è indicativa, potrete cambiare gli elementi purchè appartengano alla stessa famiglia e sia mantenuto un certo equilibrio fra le varie componenti. Nella ricetta alla quale mi sono ispirata, Chiara usa i pistacchi che io ho sostituito con le nocciole, per farvi un esempio, e ho mischiato sia riso che farro soffiato. C’era anche una percentuale di cioccolato fondente che solitamente è optional, quello l’ho lasciato! Potete sostituire i frutti rossi con la frutta disidratata che preferite e anche sulla frutta secca massima libertà. Mantenete le proporzioni e rispettate il procedimento, ma sbizzarritevi seguendo i vostri gusti.

Granola (3)

Questo preparato consumato a colazione insieme ad una

(altro…)

Donuts speziati con glassa allo sciroppo d’acero

Donuts speziati glassa sciroppo d'acero

Nuovo mese, nuova sfida, nuova prova in cucina. Ormai è un anno che Re-cake 2.0 propone ai partecipanti ricette sempre più stimolanti, non solo dolci, non solo torte. Sono sempre originali, divertenti e accattivanti le proposte del gruppo, quei piatti in cui magari non ti cimenteresti mai, quelle ricette che ti mettono un po’ soggezione (vedi i macarons) quei dolci della tradizione straniera di cui hai sentito parlare o che hai assaggiato all’estero ma mai riprodotto a casa, ecco, con Re-cake vien voglia di provarle tutte. Io non riesco a partecipare ogni mese ma nulla mi vieta di preparare le ricette di Re-cake “fuori concorso” in qualsiasi momento. Queste ciambelline, però, andavano fatte subito!! Non avevo lo stampo e me lo sono procurato immediatamente, tutti gli altri ingredienti erano già lì a disposizione quindi ho sfornato i donuts subito e già due volte. La prima non ho nemmeno fatto in tempo a glassarli che li avevamo già fatti fuori per metà.

donuts speziati glassa sciroppo d'acero

La seconda volta, avendo già assaggiato

(altro…)

CONSIGLIA Ciambella con sorpresa