Biscotti bicolore per iFoodStyle

È uscito ieri il nuovo numero di iFoodStyle – dal web alla tavola, un numero importante perchè segna il primo compleanno della rivista on-line, importante perchè è ricco dei colori caldi dell’autunno ma è importante molto anche per me, perchè ho potuto contribuire con una mia ricetta.

Nella rubrica “Biscotti con la frutta secca”

(altro…)

Muffin doppio cioccolato con arancia e cardamomo

Sentirete che profumino delizioso spanderanno per casa questi muffin. Profumo di arancia e spezie, profumo di Natale.

muffin-cioccolato-arancia-cardamomo-14

Che colore ha il Natale? Rosso e verde come le bacche e le foglie di agrifoglio

(altro…)

Frollini a righe vaniglia e cacao

biscotti-vaniglia-cacao

Non sarà ora di confezionare qualche bel pacchetto di biscotti da regalare a Natale? No? Allora è sicuramente ora di coccolarsi con una bella tazza di tè o caffè e qualche goloso frollino da inzuppare, o da sgranocchiare semplicemente. Che gusto preferite, vaniglia o cacao? Capito, non si può scegliere quindi li metteremo entrambi, a strati per avere una golosa alternanza di sapori in una delizia friabile e irresistibile (si capisce che mi piacciono moltissimo?).

Sarà divertente preparali e seguendo le istruzioni e le immagini sarà anche semplice. Una volta assaggiati

(altro…)

Mattoncini al cioccolato e marmellata

mattoncini-cioccolato-e-marmellata-3La merendina più golosa che c’è prevede sicuramente cioccolato, prevede sofficissimo Pan di Spagna e prevede che sia facile da realizzare.

Questa ricorda vagamente quei famosi Tegolini, vero? Esteticamente sono imperfetti i miei, manca precisione nelle dimensioni e nei decori ma sul gusto non ho dubbi, sono mille volte meglio!! La ricetta è quella di Elisabetta del blog Cakes and Co., un ricettario di dolci favolosi e goduriosi tra cui

(altro…)

Paste di Meliga – Biscotti con farina di mais

paste-di-meliga-23Come chiarisco nel titolo le paste di meliga altro non sono che biscotti con farina di mais. L’origine è piemontese ma si usa un po’ in tutto il nord Italia preparare dolci con la farina gialla. La più famosa è sicuramente la Torta Sbrisolona che da Mantova ha conquistato tutta la Lombardia arrivando a sconfinare in Emilia e Veneto, ma sono davvero tante le preparazioni dolci con questa farina che era essenziale nella civiltà contadina. Mia nonna faceva le frittelle con la polenta avanzata dal giorno prima, aggiungendo uova, latte e zucchero ed erano una squisitezza. 

Usare la farina di mais conferisce ai dolci un carattere rustico,

(altro…)

Muffin al Cioccolato Bianco e Mandorle

muffin-cioccolato-bianco-3

Il computer della zia è sempre rotto e non ci sono giochi a casa sua. Inoltre se vuoi fare merenda te la devi fare da te. Questo è quello che devono pensare i miei nipoti quando vengono a casa mia.

In questi giorni ho fatto qualche ora di baby-sitting e ho pensato di tenere occupati

(altro…)

Donuts speziati con glassa allo sciroppo d’acero

Donuts speziati glassa sciroppo d'acero

Nuovo mese, nuova sfida, nuova prova in cucina. Ormai è un anno che Re-cake 2.0 propone ai partecipanti ricette sempre più stimolanti, non solo dolci, non solo torte. Sono sempre originali, divertenti e accattivanti le proposte del gruppo, quei piatti in cui magari non ti cimenteresti mai, quelle ricette che ti mettono un po’ soggezione (vedi i macarons) quei dolci della tradizione straniera di cui hai sentito parlare o che hai assaggiato all’estero ma mai riprodotto a casa, ecco, con Re-cake vien voglia di provarle tutte. Io non riesco a partecipare ogni mese ma nulla mi vieta di preparare le ricette di Re-cake “fuori concorso” in qualsiasi momento. Queste ciambelline, però, andavano fatte subito!! Non avevo lo stampo e me lo sono procurato immediatamente, tutti gli altri ingredienti erano già lì a disposizione quindi ho sfornato i donuts subito e già due volte. La prima non ho nemmeno fatto in tempo a glassarli che li avevamo già fatti fuori per metà.

donuts speziati glassa sciroppo d'acero

La seconda volta, avendo già assaggiato

(altro…)

Pizzette dolci con arance, cioccolato e torrone

Pizza dolce collage

San Valentino gente!! Non collegatevi ad Internet se siete allergici a cuori e cuoricini, a dolci e pasticcini, a zuccherini e frivolezze varie. Ho pensato ad un dolce pure io e, per rimanere fedele alle aspettative del momento, gli ho pure dato l’originale forma a cuore che sembra quasi obbligatoria per legge, di questi tempi. Però non ho fatto un dolce dolcissimo, anzi, c’è pure una nota aspra che contrasta col cioccolato e con la dolcezza del torrone e dei canditi. Sono molto soddisfatta perchè la bontà è assicurata e l’amore è salvo anche stavolta!

(altro…)

Tortine di Carote e Mandorle al Cacao

Domani è martedì grasso e io cosa vi propongo? Frittelle, bomboloni, castagnole? Dolci fritti, farciti e zuccherati? eeeeh no, troppo facile! Vado controcorrente con la ricetta di un dolce leggero perchè se adesso facciamo il pieno di calorie poi si torna alla normalità e non ci dobbiamo sentire in obbligo di privare noi e i bambini di qualcosa di dolce. Ecco allora delle merendine golose e leggere.

Tortine carote cacao (1)b

Buone e sane. Senza glutine e senza grassi ma con tanto gusto. Ho pensato a queste tortine principalmente come merenda per i bambini, da portare a scuola o per lo spuntino del pomeriggio, ma piaceranno anche ai grandi, a colazione o per spezzare la fame senza appesantire. Ci sono le carote e le mandorle, con le loro proprietà benefiche,  “nascoste” dal cacao che le rende così golose. 

(altro…)

Tartufini al cioccolato e torrone

tartufi torrone (3)Continuiamo con le idee per smaltire quei dolci tipicamente natalizi che difficilmente si consumano durante tutto il resto dell’anno, chissà perchè? Il panettone e il pandoro non li vedreste bene sulla tavola di Pasqua o di una domenica qualunque? e il torrone non potremmo sgranocchiarlo sul divano mentre guardiamo la tv anche a primavera inoltrata? Io sono sicuramente a favore del rispetto delle tradizioni, dei tempi e delle stagioni ma questo comporta un eccesso di “articoli in giacenza” non appena termina la festa in questione se non si è consumato tutto il cibo tipico che la caratterizzava.

Alla fine siamo perfino stanchi di vedere il torrone, ad esempio, sotto forma di torrone e sentiamo quasi la necessità di trasformarlo in qualcosa che lo renda irriconoscibile, almeno a me capita, come ho fatto l’anno scorso coi frollini (la ricetta è qui).

(altro…)

CONSIGLIA Risotto al salto