Trifle Cheesecake con Salsa di Mirtilli

Porto in tavola il dessert e annuncio con somma soddisfazione: “Traifol cischeik con salsa di mirtilli”. I miei ospiti (tutti familiari, eh, persone che mi conoscono bene…) mi guardano sconcertati, molto ma molto diffidenti. Vedo i loro sguardi passare dalla mia faccia al vassoio e dal vassoio alla mia faccia, l’aspetto sembra invitante ma chissà che roba è. Li tranquillizzo “una specie di tiramisù nel bicchiere con un po’ di mirtilli sciroppati”. Aaaaaahhh, ok. La parola “tiramisù” sembra confortarli e rassicurarli. Però non è proprio un tiramisù, c’è una specie di Pan di Spagna al posto dei savoiardi, una crema di formaggio e panna montata al posto della crema al mascarpone, non ci sono uova nella crema, non c’è il caffè, non c’è il cacao ma i mirtilli, insomma non è un tiramisù …è un trifle, ok? un trifle! Va beh, cucchiaini già affondati fino al fondo del bicchiere, bocche piene, baffetti rossi e silenzio totale, il Trifle si stava già presentando da solo.

(altro…)

Bonbons di gelato al caffè (senza gelatiera)

Il gelato senza gelatiera, che scoperta! ormai lo conoscono anche i polli, lo sanno fare anche i bambini, lo sanno anche i sassi che basta latte condensato, panna montata e un ingrediente a piacere per dare gusto. Può essere frutta frullata, frutta a pezzi, cioccolato, aromi vari, liquori, sciroppi e, come in questo caso, caffè. La prima versione che ho postato sul blog era al Mojito e la trovate QUI 

Non posso più farne a meno, si fa in un attimo ed è buonissimo e davvero le varianti sono mille. Questa volta

(altro…)

Fichi Caramellati

fichi

Sono proprio i protagonisti di questa stagione, i fichi, dolcissimi e irresistibili fichi. Primo Settembre, l’inizio della fine dell’estate, quando le giornate visibilmente si accorciano, fa ancora caldo ma sera e mattina iniziano i primi freschi e anche noi cominciamo ad avere voglia di un po’ più di tranquillità dopo l’esplosione dell’estate. Settembre è quasi un capodanno, tutto ricomincia, riaprono le scuole, si torna a ritmi di lavoro regolari, riprendono le attività tralasciate durante i mesi estivi. Mi piace settembre perché mi piacciono i cambiamenti, cambiano i colori e i profumi e ci si avvia ad una stagione nuova e promettente. I fichi racchiudono

(altro…)

Gelato Mojito senza gelatiera (facile e veloce)

Gelato Mojito a

Come fai a non avere voglia di fare un gelato? Non dico di mangiarlo, proprio di fartelo in casa. Chi ama cucinare ama autoprodurre il più possibile anche quegli alimenti che sarebbe tanto più pratico acquistare pronti, come il pane, ad esempio, sughi e salse di ogni tipo, basi dolci e salate che si usano con una certa frequenza ma che danno tanta soddisfazione quando riusciamo a realizzarli con le nostre mani.

Per il gelato, però, ci vuole la gelatiera e, costi a parte, ci vuole poi lo spazio dove riporla durante il letargo invernale o durante quei giorni in cui non la si utilizza. Nel corso degli anni ho trovato tante ricetta per fare il gelato senza questo ingombrante elettrodomestico ma tutte, dico tutte, richiedevano tempo e pazienza per andare a girare il composto nel freezer ogni mezz’ora fino al raggiungimento della consistenza cremosa tipica del gelato.

Poi si è accesa una luce!! Ho trovato finalmente

(altro…)

Bufaline dolci con Lemon Curd e Amaretti

Bufaline dolci al lemon curd (2)

Questo dessert nasce da quel piccolo imbarazzo che si presenta a fine pasto quando si è costretti a scegliere fra il formaggio e il dolce. Se poi aggiungiamo alla scelta anche la frutta, la questione si complica ulteriormente. Certo, si possono prendere tutti e tre, formaggio, frutta e dessert, poi magari anche caffè con piccola pasticceria, ammazzacaffè e quant’altro, per non farsi mancare proprio nulla! Dopo un pranzo o una cena di diverse portate tutto non ci sta, quindi ho pensato di riunire in un solo piatto il formaggio e un dolce a base di agrumi.

(altro…)

Krempita alle Ciliegie

Krempita con ciliegie (5)Si scrive Krempita e si pronuncia crémpita, con l’accento sulla e. Viene dalla Croazia e non si traduce, si chiama così in ogni altra lingua perchè in nessun altro paese esiste un dolce identico a questo che abbia una sua propria denominazione. È un dolce complesso, costituito da diversi strati che potrebbero, già da soli, costituire un dolce. C’è la pasta sfoglia, la pasta biscotto, la crema pasticcera e la composta di ciliegie. Tutti questi elementi, messi insieme con equilibrio e armonia, formano una torta assolutamente perfetta, deliziosa, leggera e gustosa, fresca e gratificante. 

(altro…)

Panna Cotta variegata all’amarena

Inizia la stagione dei dolci freschi, della frutta, della leggerezza. Ecco, il termine “leggerezza” può avere molti significati e in campo alimentare è strettamente collegato al ridotto apporto calorico. Non credo sia questo il caso, qui la leggerezza è piuttosto nel gusto e nella presentazione. In ogni caso dolci veramente “leggeri” forse non ce ne sono, esistono dessert meno calorici di altri ma tutti contengono almeno una parte di zuccheri, spesso pure di grassi. Basta mangiarne un po’ meno, cioè una porzione sola (magari scarsa). Non è nemmeno questo il caso. Ho portato questo dolce per una merenda in compagnia, dovevamo essere almeno in 10 quindi ho raddoppiato la dose che faccio di solito. Poi uno non è venuto, l’altra è andata via prima, uno non mangia dolci, quell’altro non si sentiva bene. In poche parole, ci siamo ritrovati in 5 intorno a tutto questo ben di Dio. Cosa fai? il bis, naturalmente! Al limite si salta la cena (o la si riduce ad un’insalatina). C’è sempre una risposta e una soluzione perchè godere di un dolcetto ogni tanto non costituisca un problema, mai!

(altro…)

Gelatine al Mango con latte condensato e yogurt

 

IMG_1167

Per quanto io cerchi di consumare frutta e verdura di stagione e a kilometro 0 (o quasi) non posso far finta di non adorare anche la frutta tropicale! Arriva tutto l’anno, porta un po’ di sole e di colore sulle nostre tavole, ci fa quasi sentire in vacanza e si adatta così bene a piatti sia dolci che salati… ogni tanto cedo proprio a questa tentazione. 

Questo dessert è tanto semplice quanto raffinato. Non fatevi ingannare dal titolo o dalla presentazione, sono solo 4 ingredienti e 4 mosse per un risultato sorprendente.

IMG_1190

 

Potete presentarlo sotto forma di budino in uno stampo unico,

(altro…)

Albicocche al forno con granita al cioccolato bianco

IMG_0970

Le albicocche sono un frutto prettamente estivo, che dà il meglio ad agosto e che inonda le nostre tavole di colore e dolcezza. Quante cose possiamo fare con le albicocche? La marmellata è la prima che mi viene in mente perché mia mamma ne ha sempre fatta tanta, poi torte, succhi, macedonie e dolcetti in genere. L’ho apprezzata molto anche come contorno a piatti salati, come il fegato grasso grigliato o la carne di maiale, ma la ricetta di cui vi voglio parlare oggi è dolce, dolcissima e leggermente fuori dal comune.

Conoscete Christophe Michalak? È un grande pasticcere francese ed è sua la ricetta a cui mi sono ispirata, cambiando davvero poco. La facilità di questa preparazione vi farà venire voglia di provarla al più presto. Il contrasto tra la frutta scaldata al forno e la granita fredda vi regalerà una piacevolissima sensazione, per non parlare della ricchezza del gusto. Preparate la granita in anticipo, anche in dosi superiori a quelle che vi do nella ricetta, e conservatela in freezer, vi aiuterà a risolvere problemi di dessert dell’ultimo minuto.

IMG_0986

 

 

(altro…)

Crêpes allo yogurt con salsa di fragole

IMG_9877 

Esiste forse la stagione ideale in cui nessuno si lamenti nè del caldo nè del freddo? una temperatura piacevole, col giusto tasso di umidità, precipitazioni controllate, limitate ai bisogni e che si verifichino solo di notte? è possibile avere il sole mitigato da una brezza leggera, un’arietta magari profumata che metta tutti d’accordo? Esiste forse un luogo, se non un tempo, in cui tutto questo sia realtà? Forse, ma qui no, tutto questo non esiste. Archiviate definitivamente le disquisizioni sulle mezze stagioni, alla cui morte ci stiamo rassegnando, ci ritroviamo tutti a lamentarci del caldo estivo o del freddo invernale, della pioggia insistente o della siccità. Vorrei avere argomenti più interessanti ma non sento parlare d’altro: buongiorno! mamma che caldo!!!

Allora io che faccio?

(altro…)

CONSIGLIA Risotto al salto