Risotto al Curry e Latte di Cocco per Progetto Itaca

#tuttimattiperilriso

Sì, avete letto bene, Tutti matti per il riso è la campagna di Progetto Itaca onlus, una fondazione che si occupa di disagio psichico e malattie mentali. Sabato e domenica, 7 e 8 ottobre, in oltre 50 piazze italiane, potremo acquistare un pacco di riso Carnaroli e contribuire, nel nostro piccolo a dare speranza a persone e famiglia in difficoltà.

“Ansia, attacchi di panico, depressione e psicosi” come si legge sui volantini ” sono disturbi sempre più comuni e distruggono molte vite. Con la tua donazione sostieni i programmi di prevenzione, riabilitazione e inclusione sociale di Progetto Itaca in tutta Italia”.

Ho ricevuto un pacco di questo riso per far girare la notizia e sensibilizzare, con una semplice ricetta, l’attenzione su questo problema, più diffuso e debilitante di quanto si possa immaginare. Vi propongo quindi un risotto che esce leggermente dagli schemi ma

(altro…)

Rum speziato per cocktail

Rum speziato

Ci vuole davvero poco a fare un cocktail originale, fresco, profumato e dal sentore vagamente esotico. Basta usare il rum! Il rum è un liquore tra i più versatili per la creazione di cocktail o long drink e ci manda subito con la mente alle spiagge Caraibiche. Nell’immaginario collettivo è Cuba la sua patria, dove lo pensiamo in un bicchiere sorseggiato da Ernest Hemingway, durante il lungo periodo che trascorse all’Avana. Hemingway sosteneva che non tutti i locali sapessero fare bene ogni cocktail e aveva i suoi preferiti a seconda del cocktail in questione “il Mojoto alla Bodeguita e il Daiquiri al Floridita”. Chi è stato a Cuba ha sicuramente sentito citare questa frase e ha visitato questi locali.

(altro…)

Manzo al Mango

IMG_1099b

Se dico spezzatino non salto sulla sedia dalla gioia. Penso a quello coi piselli che sa tanto di mensa scolastica o a quello con le patate che faceva la nonna, dove trovavi un pezzo di carne ogni 10 pezzi di patate. Per fortuna lo si può fare in tanti modi: con mille verdure diverse e colorate, ad esempio, per renderlo più appetitoso e per mangiare più verdura; alla messicana, versione saporita coi fagioli rossi, cipolle e peperoni, che possiamo rendere più o meno piccante secondo il nostro gusto; oppure bianco, cioè senza pomodoro per stare più leggeri.

Altrimenti con la frutta. Ananas e pollo, mele e maiale, mango e manzo.

(altro…)

Ketchup di Banane

 
Oh yes! Avete capito bene. È una deliziosa salsina agrodolce leggermente
piccante che, come l’originale col pomodoro, accompagna perfettamente carne,
pesce, verdure, uova e, ovviamente, patatine. Ho cercato la ricetta in rete e
ho scoperto che è un prodotto molto diffuso nelle Filippine dove pare lo mettano
dappertutto. Io l’ho assaggiato in Martinica, nelle
Antille Francesi, quando sono andata a trovare mia cugina Sophie che insegnava
là. Mio marito mi rinfaccia ancora di avergli fatto rinunciare ad un pomeriggio
su una spiaggia da sogno o ad una camminata in mezzo alla foresta, per andare a
visitare il Museo della Banana. E invece la visita è stata molto istruttiva e
proficua(:-D), quando mai l’avremmo assaggiato il ketchup di banane? 
Si chiama museo ma in realtà è un bananeto
gigantesco in cui si passeggia liberamente tra 300 varietà di piante di banana
(e già questa è una notizia!), dopo aver visitato una sala in cui si apprendono
informazioni di ogni genere su questo frutto e che si conclude con una
degustazione di prodotti a base di???……Banane…. giusto!!

(altro…)

Terrine di Papaya e Parmigiano

 
 
Sono stata invitata a partecipare ad un contest internazionale indetto
da Parmigiano-Reggiano in cui si chiede ai concorrenti di preparare piatti
della cucina di un altro paese in cui si utilizzi il Parmigiano. Il mio
pensiero è andato quasi direttamente a questo piatto in cui la papaya,
succulento frutto tropicale, viene usata in una preparazione salata. La cucina
creola sembra inventata per me; adoro la frutta nelle pietanze e alle Antille
Francesi (Martinica e Guadalupa) ho trovato un paradiso anche in cucina. Ho fatto incetta
di ricette e ogni tanto preparo qualche piatto esotico e provo a chiudere gli occhi…. no, non funziona.
Sarebbe meglio usare la papaya verde, più soda, ma qui non riesco a
trovarla, è sempre già arancio e quindi ho modificato leggermente gli altri
ingredienti rispetto alla tradizionale ricetta creola. Solitamente preparo
questo sformato in uno stampo da plumcake o in una tortiera bassa (quando
l’impasto risulta troppo umido, in modo che in forno asciughi meglio) ma
stavolta ho provato ad usare dei pirottini per servire le terrine monoporzione
e l’effetto mi è piaciuto.
 
 
 

(altro…)

Bocconcini di Pollo e Ananas allo Zenzero

 
 
Per le dosi andiamo un po’ a occhio, diciamo che per 1 petto di pollo
(circa 500 g)
ci vuole metà di un grosso ananas, poi:
1 noce di burro
1 filo d’olio
1 cucchiaino scarso di zenzero in polvere
1 bicchierino di rum

Sale, pepe, peperoncino 

pollananas (9)
 

 

(altro…)

Tourment d’Amour

Sì,sì vuol proprio dire Tormento d’Amore. 
E’ una torta squisita a base di frolla, crema pasticcera e marmellata di cocco, con copertura soffice, che immagino debba il suo nome a quello che si prova mangiandola, col conseguente tormento… 
L’ho assaggiata in Martinica e l’ho appena aggiustata nelle proporzioni, senza alterare minimamente il gusto 

 

 
 
Per la pasta frolla: 300 g di farina
150 g di burro
120 g di zucchero
3 tuorli
½ bustina di
lievito

(altro…)

Spaghetti alla Creola

Per quattro persone
320 g di spaghetti

(altro…)

Marmellata di Noci di Cocco – 2

E’ una versione più sbrigativa rispetto a quella che ho postato in precedenza, perchè si risparmia il lavoro di pulitura delle noci di cocco, ma non è male nemmeno fatta così
 
500 g di cocco
disidratato
500 g di zucchero
di canna
2 lattine di latte
di cocco (da 400 g cad.)
Essenza di vaniglia

Acqua q.b.

(altro…)

Marmellata di Noci di Cocco – 1

E’ una marmellata deliziosa, difficile da reperire già pronta quindi mi sono dovuta arrangiare da sola, in ricordo delle fantastiche colazioni in Martinica e Guadalupa.
Per avere circa un chilo di marmellata:

 

(altro…)

CONSIGLIA Risotto al salto