Soda Bread, il pane più facile che c’è

Che ne dite di un buongiorno così? Una bella fetta di Soda bread arricchito con noci, fichi secchi e pere, spalmata con burro al miele e accompagnata da una fumante tazza di tè? Non vi darebbe la sensazione di essere in Inghilterra? In realtà, le colazioni d’oltremanica sono molto più ricche, quest’idea sarebbe più da gustare alle 5 del pomeriggio. In ogni caso, che sia a colazione, metà mattina o pomeriggio questo pane è fantastico a tutte le ore. 

Per iniziare, ha il grosso merito di essere facilissimo da realizzare, in poco tempo come se fosse una torta, senza lunghe lievitazioni o impasti complicati. Anche chi non ha dimestichezza con la panificazione si può tranquillamente cimentare in quest’impresa dal risultato garantito.  Arricchito, poi, con ingredienti autunnali come noci, fichi secchi e pere diventa una coccola che riscalda dai primi freddi. E per completare la goduria arriva una bella spalmata di burro al miele, cosa si può desiderare di più?

L’hanno pensata proprio giusta le ragazze di Re-Cake con la proposta di settembre. Rispetto alla versione originale ho solo aggiunto una pera a pezzetti nell’impasto (quindi ridotto leggermente la quantità di fichi). Davvero una colazione insolita ma perfetta per partire alla grande
pane senza impasto con noci fichi e pere

Vi rubo ancora solo due secondi poi passiamo subito alla ricetta.  Sarebbe ideale cuocere il pane in una padella di ghisa, sicuramente si otterrebbe un risultato migliore ma io non l’avevo e ho usato una teglia rivestita di carta forno, e sono comunque soddisfatta.

Non vi fate intimorire dal latticello. Se non lo trovate in commercio potete tranquillamente sostituirlo con un mix di latte e yogurt o autoprodurlo come ho fatto io in questo caso. Ho fatto il burro in casa montando la panna fresca fino a farla impazzire. Dovete arrivare a farla ingiallire e rassodare, poi raccogliete il tutto in un colino: la parte solida è burro, il liquido che rimane  è latticello (lo spiego meglio a questo link, con qualche foto). Con 750 ml. di panna ho ottenuto 450 ml. circa di latticello, ho aggiunto un cucchiaio di yogurt e affare fatto! In più mi sono ritrovata con del freschissimo burro casalingo a cui aggiungere il miele per ottenere la crema da spalmare sul pane. Super soddisfatta!come fare il soda bread, pane senza impasto

Soda Bread, il pane più facile che c’è

Ingredienti per una teglia diam. 24/26 cm:

  • 160 g di Farina 0
  • 160 g di farina integrale
  • 100 g di noci sminuzzate grossolanamente
  • 50 g di fichi secchi a pezzetti
  • 1 pera a cubetti
  • 1 cucchiaio di lievito per dolci
  • cucchiai di zucchero semolato (la ricetta ne prevedeva uno solo ma è stato più forte di me)
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 1 cucchiaino di sale
  • 500 ml di latticello

Ingredienti per il burro al miele:

  • 80 g di burro a temperatura ambiente
  • 2 Cucchiai di Miele fluido

Procedimento:

  • Accendete il forno a 200°C e rivestite una teglia di carta forno (o imburrate una padella di ghisa da 25 cm.)
  • In una ciotola unite le farine, le noci, i fichi secchi, la pera a cubetti, il lievito, lo zucchero, il bicarbonato e il sale. Praticate un incavo al centro e versatevi il latticello, mescolando fino a formare un impasto grezzo e appiccicoso.
  • Versate il composto nella teglia e livellatelo bene fino a farlo arrivare ai bordi.
  • Cuocete in forno preriscaldato per circa 30 minuti, finché non è dorato e inserendo uno stuzzicadenti al centro non ne esca pulito.
  • Controllate il pane dopo 20 minuti, se fosse troppo scuro, copritelo con un foglio di alluminio e terminate la cottura.
  • Sfornate il pane, fatelo intiepidire per 5 minuti, poi toglietelo dalla teglia e lasciatelo raffreddare su una gratella per almeno 15 minuti prima di tagliarlo.
Per il burro al miele:
  • In una ciotola mescolate con una forchetta il burro morbido con il miele, fino a ottenere una crema.
  • Spalmatelo sulle fette di soda bread e leccatevi i baffi!

soda bread, pane senza impasto passo passo

soda bread spalmato di burro al miele

Partecipo alla sfida di settembre di Re-cake. Trovate le ricette originali di Alessandra e Giulia sui loro blog

LOCANDINA rE-cAKE SETTEMBRE

Comments

  1. Leave a Reply

    paola
    29 settembre 2017

    grazie,volevo provare questo pane,un bacione,ti farò sapere

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

CONSIGLIA Risotto al salto