Mini Clafoutis con Pere e Cioccolato

clafoutis CollageLo conoscevate di ciliegie vero, il Clafoutis? Ebbene, si può fare anche con le pere! Si può fare con tutta la frutta e anche con la verdura, oh yesss! Fondamentalmente è un dolce composto da frutta, ciliegie in primis, sulla quale viene versata una pastella piuttosto liquida, tipo quella delle crêpes. Viene poi infornato e servito cosparso di zucchero a velo, meglio ancora se tiepido.

Si può fare anche di verdura, non stavo scherzando, usandola al posto della frutta e sostituendo lo zucchero con formaggio grattugiato. E mentre scrivo queste righe già penso a farne una così, coi broccoli magari… vabbèh vi dirò, per ora concentriamoci su una ricetta alla volta.

Siamo alla gara di ottobre di Re-Cake e il team ha proposto questa versione molto interessante del clafoutis. Pere e cioccolato sono un abbinamento classico quindi non vi devo spiegare quanto stiano bene insieme. Ancora meglio stanno racchiusi in questa pasta morbida. Ne ho fatto una bella torta la settimana scorsa, cosparsa di crusca d’avena che dava quella nota croccante che cerco sempre di aggiungere quando la preparazione mi sembra troppo “budinosa” . Buona, molto buona ma a mio marito non piacciono le pere così me la sono mangiata tutta da sola. Da presentare per la sfida l’ho rifatta in versione monoporzione e me ne sono preparata un po’ meno ma vi do le dosi complete nella ricetta così potete decidere se usare i pirottini o una tortiera. 

Perfetto, diamo il via alle danze!IMG_5821

Mini Clafoutis con Pere e cioccolato
 
Ingredienti per circa 15/18 mini clafoutis (o per una torta diametro 20-22)
  • 400 g di pere
  • 50 g di cioccolato fondente in gocce
  • 200 ml di latte fresco
  • 200 ml di panna fresca
  • 2 uova
  • 2 albumi
  • 150 g di farina 00
  • 125 g di zucchero semolato
  • 1 baccello di vaniglia
  • sale q.b.
Procedimento
  1. Sbucciate e tagliate le pere a cubetti e mescolatele con 25 gr di zucchero. Distribuitele sul fondo di pirottini di carta che sistemerete nelle apposite teglie.
  2. In una terrina setacciate la farina, unite il restante zucchero, i semi della bacca di vaniglia e il sale.
  3. A parte sbattete le uova intere con gli albumi, uniteli quindi agli ingredienti secchi e mescolate con cura. Aggiungete il latte, la panna e versate il composto sulle pere.
  4. Cospargete con le gocce di cioccolato e infornate a 180° per 30 minuti circa.

IMG_5825

E per finire, rullo di tamburi, squilli di trombe e pioggia di coriandoli per i mille doverosi ringraziamenti alle ragazze del team Re-Cake che hanno fatto centro anche questa volta

recake2.0 -1a (2)

Comments

  1. Leave a Reply

    anna
    30 ottobre 2015

    Cecilia, mi complimento con te. Questa sera le provo, sono golose. Ti saluto con tanto affetto. Anna

    • Leave a Reply

      Cecilia Concari
      30 ottobre 2015

      Grazie mille Anna, sei sempre gentilissima. Il merito non è mio, la ricetta è una proposta del gruppo Re-cake, hai visto sul loro blog quante belle versioni ci sono?
      grazie ancora, ciao!!

  2. Leave a Reply

    Claudia
    1 novembre 2015

    Ciao Cecilia! Passavo di qui e sono stata rapita dalla bellezza dei dolcetti e pensavo che ne mangerei volentieri uno proprio ora.. Che voglia di muffin 🙂
    a presto :*

    • Leave a Reply

      Cecilia Concari
      1 novembre 2015

      Ciao Claudina très jolie!! grazie, passa pure quando vuoi e mangia pure tutto quello che ti piace. A presto, ciao ciao!!

  3. Leave a Reply

    andreadz
    4 novembre 2015

    Azzz….super delizioso, io volere 😛

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

CONSIGLIA Strudel al rabarbaro