Tortelloni di Patate e Parmigiano Reggiano

IMG_9909

Terza e ultima puntata del contest #PRchef2015 4Cooking, ovvero terza ricetta che presento a base di Parmigiano Reggiano e altri 3 ingredienti. 4 ingredienti principali in tutto, come da regolamento, oltre ai condimenti, per valorizzare l’essenza e puntare all’eccellenza con la semplicità.

Tortelli patate Collage

Cucinare con 4 ingredienti equivale a viaggiare leggeri. Da quando le compagnie aeree impongono severi limiti al bagaglio dei passeggeri, abbiamo tutti dovuto rivedere il nostro concetto di “indispensabile”. Io per prima, che mi considero una viaggiatrice senza fronzoli, mi sono sempre portata tutto ciò di cui avrei magari potuto aver bisogno, non si sa mai. Una serie di indumenti per tutte le stagioni e in grado di far fronte alle temperature più estreme, oggetti e accessori in grado di risolvere emergenze di ogni tipo, scarpe per tutte le occasioni anche solo per non annoiare i piedi. Poi succede che la valigia pesa più di 25 kg e devi cominciare ad eliminare tutto ciò che sta nella lista “non si sa mai”. Ricontrolli il peso e devi limare ancora qualcosa dalla lista “roba utile”, per finire riducendo il tutto alle sole cose essenziali. Parti, fai con quello che hai e il viaggio si rivela comunque un successo. Quindi? Lezione imparata e valida anche in cucina: si può fare tanto anche con poco.

Con questa ricetta voglio rendere omaggio alla cucina contadina, maestra di semplicità, proponendo un piatto della tradizione parmigiana solo con un piccolo restyling ma mantenendo intatta la sostanza. La semplicità di questo piatto? la crema di parmigiano altro non è che Parmigiano diluito con acqua di cottura della pasta. Messa a specchio sul piatto accoglie pochi tortelloni di pasta fatta in casa, cotti al dente, con un ripieno morbido e cremoso. A completare, cubetti di patata lessa appena rosolati con una fogliolina di salvia per aggiungere profumo e una nota vagamente “abbrustolita”, senza distogliere dal sapore originario. Così le patate dimostrano, ancora una volta, che anche la semplicità ci consente di giocare, che non impone limiti ma ci invita a lasciarci ispirare.

IMG_9911

 

Tortelloni di Patate e Parmigiano Reggiano
 
Ingredienti per 4/5 persone
per i tortelloni
  • 350 g di pasta fresca
  • 90 g di crescenza
  • 500 g di patate lesse
  • 60 g di Parmigiano Reggiano 33 mesi
  • Sale e noce moscata
Per condire
  • 100 g di Parmigiano Reggiano 33 mesi
  • 250 g di patate lesse
  • Un filo d’olio
  • Sale e pepe
  • Qualche fogliolina di salvia
Procedimento
  1. Lessate le patate con la buccia pelatele e schiacciate ancora calde quelle per il ripieno, tenendo da parte il necessario per condire.
  2. Raccogliete le patate schiacciate in una ciotola, aggiungete la crescenza, il Parmigiano grattugiato e amalgamate il tutto. Regolate di sale e aggiungete una grattatina di noce moscata. Mettete in frigo a rassodare.
  3. Tirate la pasta e formate dei mucchietti di ripieno ben distanziati tra loro. Coprite la sfoglia con un’altra sfoglia e fatela aderire intorno al ripieno con una leggera pressione. Prendete un coppapasta a forma di fiore largo circa 8 cm e tagliate i tortelloni. Sistemateli su un vassoio coperto di carta forno e conservateli in frigo (o in freezer se non pensate di cucinarli subito) fino al momento di cuocerli.
  4. Mentre cuocete i tortelli in acqua bollente salata tagliate a cubetti le patate per il condimento.
  5. Scaldate un filo d’olio e.v.o. in una padella e fate rosolare i cubetti di patate con le foglioline di salvia. Salate e pepate e appena sono dorate spegnete il fuoco.
  6. In un altro pentolino versate il Parmigiano grattugiato e diluite con un mestolo di acqua di cottura, mescolando finchè non si sia formata una cremina.
  7. Scolate la pasta con una schiumarola per non rovinare i tortelli e trasferiteli in un colapasta per eliminare l’eccesso di acqua.
  8. Versate un paio di cucchiai di crema al Parmigiano su ogni piatto, sistemate poi tre tortelloni ciascuno e completate con una cucchiaiata di dadini di patate ed eventualmente un altro filo di crema. Servite subito.

IMG_9910

Con questa ricetta partecipo al contest 4Cooking #PRchef2015 di Parmigiano Reggiano

IMG_9901

badge

Comments

  1. Leave a Reply

    Marghe
    8 aprile 2016

    Non solo sono belli, devono essere anche buonissimi. si fa un figurone sia con la presentazione che con l’assaggio qui 🙂

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

CONSIGLIA Foresta di alberi innevati