Cheesecake fresca al salmone e erba cipollina

Fingerfood | 10 giugno 2015 | By

IMG_9174b

Un’altra cheesecake, leggermente camuffata ma sempre cheesecake. Sta diventando un tormentone ma giuro che poi cambio registro, almeno per un po’. Vi devo raccontare com’è andato il mio primo showcooking (già, perché penso che ce ne saranno altri….), argomento che avevo affrontato nel post precedente.

Grazie al gruppo delle Bloggalline e di iFood, in collaborazione con Electrolux, abbiamo tenuto uno showcooking domenica pomeriggio al Taste of Milano. Simona, la mia compagna di avventura, ha preparato dei bicchierini con cheesecake dolci, (le trovate sul suo blog La cucina del cuore) mentre a me sono toccate le versioni salate, più nelle mie corde. Siamo state accompagnate da uno chef d’eccezione, Daniele Persegani, che ci ha messe a nostro agio nonostante il pubblico, i faretti, la telecamera e i microfoni, e si è dimostrato una persona disponibile e simpatica oltre che un grande professionista. Quindi, grazie a tutta l’organizzazione, grazie a Persegani, grazie a Simona, a chi ci ha seguito e a mio marito che ci ha immortalate. Esperienza davvero memorabile!!

Taste Collage

Dopo avervi presentato la prima versione (QUI) adesso vi propongo la seconda che ho preparato al Taste, con salmone affumicato e caprino fresco nella base unito a yogurt greco e mascarpone fatto in casa (ricetta qui). La praticità di questi bicchierini sta nel poter congelare le basi per poi aggiungere il salmone e le decorazioni appena prima di servire. Sono freschi e sfiziosi e ad un buffet fanno una gran figura. Nulla vieta, ovviamente, di preparare la classica torta, utilizzando le stesse dosi per uno stampo diametro 22/24 cm.

cischeic salmone Collage

IMG_9177

Cheesecake fresca al salmone e erba cipollina
 
Ingredienti per circa 15 bicchierini (o uno stampo da 22 cm.)
  • 200 g di cracker salati (o crostini o taralli)
  • 160 g di burro fuso
  • 80 g di formaggio caprino fresco
  • 80 g di yogurt greco
  • 150 g di mascarpone (o ricotta)
  • 30 g di Parmigiano Reggiano grattugiato
  • 150 g di panna fresca
  • 1 foglio di colla di pesce (6 g)
  • La scorza grattugiata di mezzo limone
  • Sale, pepe, erba cipollina
  • 80 g di salmone affumicato
Procedimento
  1. Tritate i cracker ed amalgamateli al burro fuso.
  2. Distribuite questo composto sul fondo dei bicchierini (due o tre cucchiaini da caffè) e compattatelo il meglio possibile. Mettete in frigo a rassodare mentre preparate la crema.
  3. Ammollate la gelatina in qualche cucchiaio di latte o acqua.
  4. Amalgamate lo yogurt ai formaggi ed aggiungete la scorza di limone grattugiata, lavorate per ottenere una crema piuttosto liscia e compatta. Tagliuzzate qualche filo di erba cipollina ed incorporatelo al composto.
  5. Montate la panna a lucido con un pizzico di sale (ovvero dovrà essere gonfia e cremosa ma non soda).
  6. Sciogliete la gelatina (al microonde o in un pentolino) ed incorporatela al mix di formaggi, mescolando con una frusta per amalgamarla meglio.
  7. Aggiungete la panna semimontata, amalgamate il tutto per bene e regolate di sale e pepe.
  8. Prendete i bicchierini dal frigo e distribuitevi la crema di formaggi usando un sac-à-poche per facilitarvi il compito e non sporcare le pareti. Rimettete in frigo.
  9. Al momento di servire tagliate il salmone a listarelle sottili o a pezzetti piuttosto piccoli (questo perché i commensali si serviranno con un cucchiaino e non avranno la possibilità di tagliare i pezzi di salmone se troppo grandi) e distribuitelo nei bicchierini decorando con qualche filo di erba cipollina.
Alternativa
  1. se usate uno stampo a cerniera apribile, foderate le pareti con un foglio di acetato o di carta forno ben stesa e procedete come per la ricetta dei bicchierini. Dovrete solo raddoppiare la quantità di gelatina e i tempi di raffreddamento.

IMG_9181b

 

IMG_9171

 

Comments

  1. Leave a Reply

    ileana
    10 giugno 2015

    Che meraviglia Cecilia. Mi è dispiaciuto tanto non poter venire al Taste e conoscerti. Avete preparato delle cose meravigliose e queste cheesecake mi piacciono in particolar modo. Un abbraccio

    • Leave a Reply

      Cecilia Concari
      11 giugno 2015

      Grazie Ile, vedrai che prima o poi ce la faremo ad incontrarci, intanto scambiamoci cheesecake come se non ci fosse un domani!!

  2. Leave a Reply

    anna
    11 giugno 2015

    Che bello passare da te! E’ sempre tutto buonissimo da mangiare e bellissimo da vedere.
    Complimenti sinceri. Anna

  3. Leave a Reply

    SABRINA RABBIA
    12 giugno 2015

    mi stai stuzzicando l’aperitivo, deve essere troppo buono questo cheesecake, bellissima l’idea delle mini porzioni in bicchieri, brava cara ,come sempre!!!!Baci Sabry

    • Leave a Reply

      Cecilia Concari
      13 giugno 2015

      grazie Sabry, tu sei sempre gentile, però hai ragione,sono davvero stuzzicanti. Ciao, baci!!

  4. Leave a Reply

    SimoCuriosa
    1 luglio 2015

    ma noooo! Non smettere con questi fantastici cheesecake in bicchiere! alla prima cena in giardino (sempre che mio marito si decida a mettere le luci..) le voglio fare! sono stupende.
    bravissima e complimenti anche per le altre ricette ..mi piacciono un sacco!
    a presto Cecilia
    ps fai bene a rubare i fiori! sono fantastici ed ..irresistibili!!!!!! 😀

    • Leave a Reply

      Cecilia Concari
      1 luglio 2015

      no, non smetto, mi prendo solo una pausa
      grazie Simo! se tuo marito non mette le luci, cenate con le candele, sai che romantico??
      baci, ciao!

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

CONSIGLIA DIY: Packaging di San Valentino